EDITORIALE DONNA

Global warming: oggi fa davvero molto caldo.


Nuove sfumature in lino naturale.

La climatologia è quella branca delle scienze della terra e dell’atmosfera che si occupa di analizzare il clima e le sue dinamiche arrivando così a fare previsioni e a immaginarne i mutamenti.

Tra le tematiche, ultimamente molto dibattute, sentiamo sempre più spesso parlare di Global warming, riscaldamento globale. Ma di cosa si tratta più nello specifico? Di un incremento del tutto innaturale delle temperature medie della superficie della terra che avviene in maniera non uniforme su tutto il globo.

Tra le cause scatenanti dell’incremento medio globale grande risalto hanno due fattori: l’aumento di concentrazione atmosferica dei gas serra, in particolare dell’anidride carbonica, e l’irrispettosa attività umana nei confronti dell’ambiente. Un esempio fra tutti è la deforestazione. Per approfondire maggiormente il discorso e rimanere aggiornati, anche attraverso dettagli più tecnici e minuziosi, è consigliata la lettura del sito www.globalwarming.org, una delle principali organizzazioni educative di sensibilizzazione.

LE INNOVAZIONI DAVIDE CENCI NON VANNO A INFICIARE SU UN RISULTATO CHE PUNTA IN OGNI CASO ALL’ELEGANZA.

Pensando alle nostre estati da clima tropicale e umidità al 100% è innegabile anche senza possedere una cultura a riguardo che qualcosa non stia andando proprio come dovrebbe e per correre ai ripari dovremmo dunque far leva sul nostro senso di responsabilità per amalgamarci a uno stile di vita più green e sostenibile, partendo per esempio dal cibo e da una reale raccolta differenziata, utile a mantenere la terra in uno stato che agevoli le generazioni future invece di affossarle.

Non manca d’importanza positiva l’impatto dato dalle nuove tecnologie che con l’aiuto della propria intelligenza artificiale ci aiutano a migliorare sotto questo aspetto. C’è poi anche l’interesse e la spinta verso una fondamentale e continua ricerca che arricchisce il Made in Italy dando tra i risultati, in tema di abbigliamento nel nostro caso, non solo tessuti sempre più leggeri e adatti al clima ma anche processi più sostenibili.

Davide Cenci Dal 1926, aggiornandosi di continuo e prestando grande attenzione a questo tema, ha sposato a pieno l’avvicinamento a processi che portano all’utilizzo di materiali completamente riciclabili nel packaging e inducono a evitare l’uso di elementi che inglobano nel proprio trattamento fattori inquinanti. Sintomatico a riguardo è, tra gli esempi tangibili, il progetto Savethewater messo in piedi da uno dei fornitori che il brand utilizza: grazie a degli innovativi brevetti è possibile avere da anni procedimenti esclusivi che riducono l’utilizzo di acqua e di energia del 90% circa, oltre a una minore emissione di CO2 e all’eliminazione di sostanze nocive.

In tema di maggior rispetto ambientale è ugualmente importante nominare anche la concia naturale fatta su tutti i pellami utilizzati sia per la produzione Dal 1926 che dagli altri brand di borse ed accessori presenti nei punti vendita. Queste innovazioni non vanno a inficiare su un risultato che punta in ogni caso all’eleganza anche nel pieno del caldo: le giacche in maglia di Davide Cenci o Avant toi, impreziosite con ricami e agugliature, ne sono conferma.

In abbinamento come non consigliare i pantaloni che anche nel fit più ampio e alla caviglia donano comodità e freschezza derivanti dal puro lino trattato con trama larga in hopsack (“sacco di iuta”). Arrivando al nostro look di copertina chiude il filo del discorso la T-Shirt a girocollo a costine in viscosa di Avant toi con vestibilità slim abbinata al completo. E la scarpa ha un tacco rocchetto 50 mm con cinturini in morbido camoscio color cipria incrociati.

Per essere elegante, responsabilmente.

SOFISTICATO BLAZER IN HOPSACK DI LINO E COTONE, DA ABBINARE A PANTALONE GAUCHO E T-SHIRT GIROCOLLO IN SETA E VISCOSA.

Shop the look

×

Iscriviti alla nostra mailing list

Subscribe to our mailing list

* obbligatorio indicates required

Davide Cenci userà queste informazioni per tenersi in contatto con te. Potrai ricevere: email informativo/promozionali, comunicazioni personalizzate sulla base delle tue preferenze e promozioni relative ad eventuali iniziative svolte insieme a nostri partner selezionati. Questo vuol dire che i nostri partner potranno richiederci di promuovere i loro prodotti e servizi, ma ti assicuriamo che in alcun modo i tuoi dati saranno ceduti a terze parti.

Davide Cenci will use the information you provide on this form to be in touch with you. Our activities will consist in: informative or commercial emails, promotions based on your preferences and partnership promotions. This means that our partners can ask us to promote their products, but don't worry: we endeavours not to give your data to third parties.

In qualsiasi momento potrai cambiare idea cliccando sui link di aggiornamento profilo o di cancellazione che troverai in fondo ad ogni email che riceverai. Per visualizzare l'informativa completa puoi fare riferimento alla pagina Privacy Policy sul nostro sito davidecenci.com. Cliccando sul link sottostante ci autorizzi a trattare i tuoi dati secondo questi termini.

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us. For more information about our privacy practices please go to our privacy policy on our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

Davide Cenci utilizza Mailchimp come piattaforma di invio newsletter. Cliccando sul pulsante qui sotto, accetti che i tuoi dati vengano trasmessi a Mailchimp per le sole finalità legate al servizio. Scopri di più sulla privacy policy di Mailchimp.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.